,

Noleggio Moto USA: come affittare una motocicletta negli Stati Uniti

Tutte le informazioni utili sul noleggio moto USA per viaggiare on the road con la tua motocicletta attraversando gli Stati Uniti. I costi, i prezzi e le cose da sapere sulla motocicletta da affittare.

Il noleggio moto negli USA è un sogno covato da molti viaggiatori che, in fondo al loro cuore, sognano la piena libertà nel corso della propria permanenza negli Stati Uniti. Le grandi strade americane, la Route 66, gli scorci di paesaggi naturali mozzafiato, la velocità sono esattamente lo scenario disegnato nel 1969 da Dennis Hopper e Peter Fonda in Easy Rider e, a 50 anni di distanza, il richiamo che un simile immaginario ha sui viaggiatori, giovani e non, resta irresistibile. Sedersi su un’Harley Davidson e godere del paesaggio americano è un sogno diffuso e, in verità, non così difficile da raggiungere. Con questo articolo proveremo ad aiutarvi nel coronamento di questo vostro desiderio, prospettandovi i tre scenari possibili per un viaggio in moto negli USA, con i loro punti di forza e i difetti ad essi legati.

Il primo aspetto da mettere in chiaro è uno: quanto siete davvero propensi al viaggio interamente personalizzato? Se vi sentite pienamente pronti a intraprendere un viaggio di quel genere abbiamo la risposta per voi. Se, invece, preferite il viaggio comodamente organizzato da altri, abbiamo anche una soluzione utile per voi. E se, come terza opzione, vi situate nel mezzo tra queste posizioni, cercando un aiuto nel vostro viaggio ma volendo comunque conservare la vostra libertà e un po’ del vostro denaro, abbiamo pensato anche a voi.

Noleggio Moto USA: il viaggio “fai da te”

Partiamo con gli avventurosi amanti del viaggio fai da te, una categoria che sembra privilegiata in questo articolo perché, vien da sé, più spirito d’avventura si possiede più è facile essere propensi a un viaggio fai da te su una moto noleggiata negli USA. Prima di passare agli aspetti più rilevanti per il noleggio della vostra moto, mettiamo in chiaro quali sono gli aspetti preventivi ai quali è caldamente consigliato prestare attenzione prima di effettuare la scelta di viaggiare in moto negli Stati Uniti:

  • Munitevi di patente internazionale USA, che in molti stati potrebbe esservi richiesta malgrado l’usanza diffusa sia quella di accettare la vostra patente rilasciata dallo stato italiano. A tal riguardo consultate l’articolo che abbiamo approntato per voi.
  • Non dimenticate una copertura assicurativa: un viaggio in moto porta con sé numerose insidie per le quali dovete farvi trovare preparati.
  • Cercate di non restare isolati dal mondo: munitevi di una carta telefonica prepagata USA che nei lunghi tragitti in moto in luoghi non muniti di Wi-Fi può risultare fondamentale.

Passiamo ora ai dettagli specifici del noleggio della moto. Come per i viaggi in auto e in camper negli USA, per un viaggio pienamente fai da te è necessario porre l’attenzione sulla preparazione dell’itinerario, degli alberghi (o dei motel) in cui soggiornare. Sono operazioni fondamentali se si vuole ridurre al minimo la possibilità di imprevisto.

La necessità che avvertirete primariamente in questo caso è, quella di prendervi il vostro tempo per pianificare il tutto: a meno che non conosciate alla perfezione gli USA e i possibili itinerari potreste trovarvi travolti dall’immensità della nazione a stelle e strisce.

Se disponete del tempo e delle competenze per affrontare la scelta con serenità, a questo punto non ci resta che rimandarvi ai principali siti per cercare la vostra moto e completare la preparazione del vostro viaggio: ve ne consigliamo due, EagleRider e AutoEurope , per permettervi di effettuare una efficace comparazione di prezzi.

Viaggio fai da te: quanto costa affittare una motocicletta

Passiamo ora ai costi di un’impresa simile, dai quali dobbiamo ovviamente escludere le spese di per il volo, gli alberghi, il rilascio dei documenti (Passaporto, Patente, Visto ESTA) e per l’eventuale assicurazione sanitaria. Immaginate, quindi, di spendere sui 1000-1500 euro e di dover aggiungere a tale cifra la spesa per la vostra motocicletta.

noleggio moto usa - harley
Percorrere la Route 66 in moto regala emozioni poco paragonabili ad altre esperienze. Ecco come funziona il noleggio moto in USA

Le nostre ipotesi saranno tarate su un soggiorno on the road fai da te di 15 giorni di una sola persona che scelga di effettuare il noleggio dell’amatissima Harley Davidson Sportser 883 con inclusa la copertura assicurativa completa EVIP ZERO Damage Waiver da circa 30 euro al giorno-non obbligatoria ma consigliata visto gli enormi imprevisti che il motociclismo porta con sé- i costi si aggirano intorno alle 1800 euro, a cui dovrete, però, presumibilmente aggiungere oltre 540 euro di Drop-off (una sorta di penale) per la riconsegna in un altro Stato qualora il vostro itinerario (com’è molto probabile che sia) si concluderà in uno stato diverso da quello di partenza.

Noleggio Moto Stati Uniti: il Viaggio interamente guidato

Se non avete intenzione di sobbarcarvi la preparazione di un’intera vacanza fai da te, Eagle Rider, principale compagnia per quanto riguarda i viaggi in moto negli USA, ha la risposta che fa per voi: vi propone, infatti, anche viaggi guidati pienamente preconfezionati e muniti di confort e optional che possono rendere il vostro viaggio in moto completamente privo di imprevisti e difficoltà.

noleggio moto usa viaggi gruppo
Una soluzione per non viaggiare in moto da soli è il viaggio di gruppo: ecco le informazioni che devi sapere!

I pacchetti in questione includono:

  1. Noleggio moto
  2. Itinerario dettagliato già preconfezionato
  3. Tour leader professionali che vi accompagneranno lungo il viaggio
  4. Sistemazione in alberghi di ottima qualità e “Motorcycle friendly”
  5. Carburante e olio inclusi
  6. Giacca da bikers personalizzata
  7. Colazione giornaliera
  8. Ingresso ai parchi nazionali
  9. Attività scontate
  10. Altri optional come concerto live di saluto, caricamento di foto del giro su Facebook e altro…

In molti, scegliendo questa possibilità, saranno ben contenti di sapere che saranno accompagnati da per tutto il viaggio da un tour leader, una guida professionale ed esperta che vi accompagnerà e vi supporterà lungo tutto il percorso.

Insomma, un viaggio che conserva tutte le caratteristiche dell’avventura senza avere i difetti del fai da te: l’opzione è chiaramente estremamente consigliata per i motociclisti meno esperti e per i pigri che con l’organizzazione self service ci hanno sempre litigato. Ovviamente in caso di scelta di un tour pienamente autorizzato il prezzo sale vertiginosamente. Oltre alle spese non incluse di cui vi abbiamo parlato poco fa (fondamentale ovviamente la EVIP Zero) dovete disporre di un’ottima quantità di denaro da spendere.

Viaggio interamente guidato: prezzi e costi

Ipotizziamo, per un’ipotesi esplicativa, che vogliate compiere il vostro viaggio sulla strada più leggendaria degli Stati Uniti, la Route 66.

Acquistando un Tour in moto accompagnato della Route 66, da compiere sempre su una Harley Davidson Sportser 883 per 15 giorni, avrebbe prezzi di tale portata:

  • Circa 7300 euro a persona se si viaggia da soli
  • Circa 5500 a persona per 2 moto su cui viaggiare singolarmente (condividendo la camera d’albergo)
  • Circa 4100 euro a persona per 1 moto su cui viaggiare in coppia (8200 totali)

Il tutto, però, può subire variazioni legate al periodo o alla disponibilità dei mezzi che cercate. Sono cifre, pertanto, solo esplicative. Per il resto vi rimandiamo a un approfondimento maggiore dei siti di riferimento.

Noleggio Moto USA: i viaggi “Self Drive” con moto, itinerario e alloggio

Veniamo alla terza possibilità, quella che si trova perfettamente a metà strada fra il “viaggio fai da te” e il tour organizzato. Eagle Rider ha, infatti, ideato il pacchetto che fa per chi non ha voglia di organizzare tutto nel dettaglio ma, al contempo, vuole lasciarsi un po’ coccolare nel corso del suo viaggio. Gli ormai celeberrimi pacchetti “Self Drive” di ER, infatti, permettono di esplorare tutti gli Stati Uniti d’America (e anche il Canada!) in moto in piena libertà, senza i costi di un viaggio guidato ma con alcuni benefit ad esso legati. Nelle offerte in questione sono inclusi meno comfort di quelli previsti per i pacchetti pienamente organizzati ma, comunque, un buon numero di vantaggi. Ecco i principali:

  1. Noleggio moto
  2. Itinerario dettagliato già preconfezionato
  3. Tutti gli alloggi, classe 3 stelle e “Motorcycle Friendly” (qualità leggermente inferiore a quelle proposte per il tour organizzato)
  4. La fondamentale dotazione di mappe, preparazione e orientamento per i motociclisti

Insomma, una via di mezzo tutt’altro che trascurabile anche e soprattutto a livello economico perché, come vedrete, lo scarto tra un’organizzazione del tutto autonoma e un Self Drive tour è sensibile ma comunque nettamente inferiore a quella per i tour pienamente organizzati.

I viaggi “Self Drive”: prezzo e costi

Acquistando un Motorcycle Tour della durata di 15 giorni con la solita Harley Davidson Sportser 883 sulla stessa Route 66 citata poco fa, il prezzo per una singola persona è di circa 4500 euro. Anche in questo caso, essere in coppia può aiutarvi: prenotare due moto per due persone vi permetterà di pagare pagherete circa 3500 euro a persona, mentre se decidete di viaggiare in coppia su una sola motocicletta il costo scenderà ulteriormente sui 2400 euro per persona (4800-5000 euro totali): una somma non lontana dai 2300 che spendereste organizzando tutto da soli e pagando il Drop-Off.

Insomma, per viaggiare in moto negli USA dovete effettuare una scelta preventiva che dipende dalla vostra sensibilità e dalle vostre predilezioni: vi piace organizzare tutto da soli o preferite farvi coccolare?

In base alla vostra risposta noi abbiamo provato a fornirvi un ventaglio di soluzioni che, speriamo, possa soddisfare le vostre richieste e rendere il vostro viaggio negli USA un’esperienza al contempo intrisa di un gran senso di libertà e indimenticabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

noleggio camper usa

Noleggio Camper USA: quale scegliere e costo per un viaggio negli Stati Uniti

Tessera Parchi USA

Tessera Parchi USA: costo, prezzo e quali parchi americani puoi visitare